Informativa sulla Privacy

Informativa resa ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. 196/2003 “Codice per la Protezione dei dati personali” e del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali EU 2016/679 (GDPR).

Ai sensi dell’articolo 13 del Codice per la Protezione dei dati personali D.lgs. 196/03, (Codice Privacy) e del Regolamento EU 2016/679 (GDPR), questo documento la informa sulla nostra politica sulla privacy e su come i suoi dati personali vengono gestiti, per consentirle di prestare un consenso al trattamento dei suoi dati personali espresso e consapevole, ove le viene richiesto di fornire dati personali.

Le informazioni ed i dati da lei forniti nell'ambito della sottoscrizione dei nostri servizi (come ad esempio la fornitura del sito web ed i servizi ad esso accessori, in seguito complessivamente "Servizi"), saranno oggetto di trattamento nel rispetto delle disposizioni dell’art. 13 del Regolamento EU 2016/679 (GDPR) e degli obblighi di riservatezza che ispirano la nostra attività. 

Secondo le norme del Regolamento EU 2016/679 (GDPR), i trattamenti effettuati saranno improntati ai principi di liceità, correttezza, trasparenza, limitazione delle finalità e della conservazione, minimizzazione dei dati, esattezza, integrità e riservatezza.

La presente informativa è soggetta ad aggiornamenti, dei quali verrà data pubblicità sul sito Erian.it.

 

INDICE DELL’INFORMATIVA

1. Titolare del trattamento
2. I dati personali oggetto del trattamento

a. Dati di navigazione sul sito

b. Dati di interazione con i form di contatto del sito Erian.it
c. Dati forniti dall’interessato a fini di sottoscrizione dei servizi

d. Dati forniti dall’interessato per la registrazione di domini

e. Dati di traffico della posta elettronica
f.  Dati forniti dal cliente per comunicazioni pubblicitarie
3. Finalità del trattamento
4. Base legale e natura obbligatoria o facoltativa del trattamento
5. Accesso e destinatari dei dati personali
6. Trasferimenti dei dati personali
7. Conservazione dei dati personali
8. Diritti dell’interessato e diritto di reclamo
9. Modifiche

 

1. Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è la ditta Erian di Lucia Imperoli con sede in Anagni, via Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa, partita IVA 02528090604, email info@erian.it, posta certificata erian@pec.it, tel. 06.92928327, Fax 06.83390984, di seguito denomitata ERIAN.

 

2. Dati personali oggetto del trattamento

Per trattamento di dati personali intendiamo qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione. La informiamo che i dati personali oggetto di trattamento potranno essere, a seconda delle richieste del cliente, i dati forniti dal cliente stesso tramite apposita modulistica, ossia nome del cliente, titolare/legale rappresentante, la ragione sociale, la residenza e/o sede legale, il telefono, partita IVA, Codice fiscale, indirizzi email, pec (di seguito nominati solo "Dati Personali").

I dati personali trattati possono essere in particolare:

  1. Dati di navigazione sul sito

ERIAN la informa che per l’accesso al sito Erian.it e per la sua navigazione non è necessario conferire alcun dato personale.

I sistemi informatici necessari al funzionamento del sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di internet, ad esempio gli indirizzi IP dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, l'url delle risorse richieste, la data e l’ora della richiesta, la dimensione del file ottenuto ecc. Questi dati vengono trattati al solo fine di ottenere informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. Il loro trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse di ERIAN che consiste nel controllo sull’utilizzo del sito e nella protezione da operazioni fraudolente. I dati non sono oggetto di comunicazione a terzi o di diffusione e vengono cancellati immediatamente dopo l'elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito o di terzi.

  1. Dati di interazione con i form di contatto del sito Erian.it

Sono i dati inseriti nei form di contatto presenti sul sito Erian.it da parte dei visitatori per la richiesta di informazioni, preventivi ed assistenza. I dati personali saranno quelli inseriti dal cliente e saranno utilizzati esclusivamente allo scopo di rispondere alla richiesta del visitatore. Tali dati non saranno conservati ma saranno cancellati subito dopo aver risposto alla richiesta. Su ogni form è presente apposita informativa sulla privacy dei dati inseriti.

  1. Dati forniti dall’interessato per la sottoscrizione dei servizi

Quali i dati anagrafici e/o aziendali ai fini della sottoscrizione e l’utilizzo dei servizi offerti da ERIAN, per l’emissione e l’invio di fatture, comunicazioni relative ai servizi di Erian.it, assistenza, alert di sicurezza e avvisi di scadenza dei servizi. Tali dati sono necessari per poter erogare i servizi di ERIAN.

  1. Dati forniti dall’interessato per la registrazione dei domini

Per quanto concerne i trattamenti di dati personali effettuati nell'ambito del servizio di gestione di nomi a dominio, si precisa che ERIAN porrà in essere solo i trattamenti strettamente necessari per erogare il servizio, salvo ulteriori trattamenti sulla base di una idonea base giuridica ai sensi dell'art. 6 del Regolamento (ad esempio il suo consenso). I dati raccolti da ERIAN nell'ambito della richiesta di registrazione o trasferimento di nomi a dominio sono solo quelli strettamente necessari all'erogazione del servizio e sono elencati nel Modulo di richiesta attivazione dominio compilato dal cliente. Il conferimento di tali dati è di per sé facoltativo, tuttavia in mancanza di tale conferimento ERIAN non potrà erogare il servizio richiesto. Va precisato che ERIAN non è un Registrar, né un provider di hosting, quindi i dati personali dell'intestatario del nome a dominio, per le finalità strettamente legate all'erogazione del servizio, saranno comunicati a soggetti terzi, ossia i provider/registrar ai quali si affida ERIAN per la registrazione del dominio e il mantenimento dei siti web. I provider fornitori del servizio di registrazione dei domini e del mantenimento dei siti web, salvo eccezioni, sono Serverplan Srl, Via G.Leopardi, 22 - 03043 Cassino (FR) e/o KPNQwest Spa Via Leopardi, 9 - 20123 – Milano. I nomi dei provider/registrars presso cui è registrato e mantenuto il dominio è consultabile pubblicamente online tramite semplice interrogazione al database Whois dei domini. Inoltre, i dati potranno essere comunicati alle Autorità di registrazione nazionali ed estere (ad es. Registro.it, ICANN, Eurid ecc.)  cui i provider/registrars sono tenuti a trasmettere la documentazione tecnica ed amministrativa prevista dalla normativa di settore. Tale condivisione di dati è necessaria per la sua fruizione del servizio, pertanto, secondo la normativa privacy vigente, risulta giustificata ai sensi dell'art. 6(1)(b)(c) del Regolamento. Ne consegue che lei, al momento della sottoscrizione del servizio, accetta che alcuni suoi dati personali siano comunicati ai soggetti sopra elencati. Qualora lei invece, nel richiedere la registrazione di nomi a dominio, fornisca a ERIAN dati personali di altri soggetti terzi interessati del trattamento, si pone come autonomo titolare del trattamento, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità di legge. In tal senso, lei conferisce sul punto la più ampia manleva rispetto ad ogni contestazione, pretesa, richiesta di risarcimento del danno da trattamento, ecc. che dovesse pervenire a ERIAN e/o i suoi provider da terzi soggetti i cui dati personali siano stati trattati in violazione delle norme sulla tutela dei dati personali applicabili. In ogni caso, qualora lei fornisca o in altro modo tratti dati personali di terzi nell'utilizzo dei servizi di ERIAN, garantisce fin da ora - assumendosene ogni connessa responsabilità - che tale particolare ipotesi di trattamento si fonda su un’idonea base giuridica ai sensi dell'art. 6 del Regolamento che legittima il trattamento delle informazioni in questione. Inoltre, per il perfezionamento del servizio, i dati di regola verranno pubblicati, e dunque diffusi, sul database pubblico WHOIS che contiene i dati personali degli assegnatari di nomi a dominio. Con riferimento a tale trattamento, precisiamo che ICANN l’autorità che gestisce i domini internazionali, agisce come titolare autonomo e ERIAN non ha alcun controllo sui trattamenti posti in essere da tale soggetto. In fase di registrazione del dominio, lei può in alternativa scegliere l'opzione, se disponibile, "Private WHOIS", tuttavia non può comunque evitare che il nome a dominio sia pubblicato sui database WHOIS delle Authority rilevanti. Le policy di ICANN sono in fase di revisione ed ogni sviluppo in proposito verrà opportunamente notificato sul sito ufficiale dell’ICANN. Inoltre, il nome a dominio potrebbe essere pubblicato sui database WHOIS delle Authority rilevanti, che a loro volta regolano e aggiornano le proprie policy di pubblicazione dei dati. Si precisa che tali soggetti agiscono come autonomi titolari del trattamento e che ERIAN, che per poter fornire il servizio di gestione di nomi a dominio, deve necessariamente comunicare i dati degli intestatari dei domini a tali soggetti, tramite il provider/registrar di riferimento (pena l'impossibilità di erogare il servizio), non ha alcun controllo sull'uso che tali soggetti fanno dei suddetti dati.

ERIAN, per quanto di propria competenza, nell'ambito della fornitura del servizio di registrazione dei nomi a dominio non pubblicherà i suoi dati personali.

Per lo svolgimento delle attività cui la presente informativa si riferisce, il responsabile del trattamento è il Registrar che registra il nome a dominio. I suoi dati identificativi sono ottenibili tramite interrogazione del database (Whois) dei nomi a dominio. b) Il conferimento a fini di registrazione è facoltativo, ma in caso di mancato consenso non sarà possibile giungere alla registrazione, assegnazione e gestione del nome a dominio. Saranno inoltre visibili via Internet, tramite interrogazione del database dei nomi a dominio, insieme al nome a dominio i seguenti dati: indirizzo di residenza o della sede legale del registrante, numero di telefono, numero di fax, indirizzo e-mail, del registrante. Ulteriori informazioni sulle modalità di interrogazione del data base del Registro sono disponibili sul sito web www.nic.it per i domini .IT, ICANN o EURID per l’estensioni diverse da .IT.

  1. Dati di traffico della posta elettronica

Il servizio di posta elettronica non è gestito da ERIAN ma dal provider che mantiene il dominio e ospita il relativo sito web. Nell'ambito del servizio di posta elettronica, il provider/mantainer tratta alcuni dati ai fini della trasmissione delle comunicazioni sulla rete di comunicazione elettronica. Tali dati sono quelli elencati nel Decreto Legislativo 30 maggio 2008, n. 109, e segnatamente sono:

- indirizzo IP utilizzato e indirizzo di posta elettronica ed eventuale ulteriore identificativo del mittente;

- indirizzo IP e nome a dominio pienamente qualificato del mail exchanger host, nel caso della tecnologia SMTP ovvero di qualsiasi tipologia di host relativo ad una diversa tecnologia utilizzata per la trasmissione della comunicazione;

- indirizzo di posta elettronica, ed eventuale ulteriore identificativo, del destinatario della comunicazione;

- indirizzo IP e nome a dominio pienamente qualificato del mail exchanger host (nel caso della tecnologia SMTP), ovvero di qualsiasi tipologia di host (relativamente ad una diversa tecnologia utilizzata), che ha provveduto alla consegna del messaggio;

- indirizzo IP utilizzato per la ricezione ovvero la consultazione dei messaggi di posta elettronica da parte del destinatario indipendentemente dalla tecnologia o dal protocollo utilizzato;

- data e ora (GMT) della connessione e della disconnessione dell'utente del servizio di posta elettronica su internet ed indirizzo IP utilizzato, indipendentemente dalla tecnologia e dal protocollo impiegato;

- il servizio internet utilizzato.

Tali dati sono trattati e conservati dal provider/mantainer per fornire il servizio e per obbligo di legge segnatamente, per finalità di accertamento e repressione dei reati - e con stringenti misure di sicurezza che li rendono accessibili solo ad incaricati appositamente autorizzati per iscritto, i quali vi accedono solo a seguito di richiesta dell'autorità giudiziaria corredata da un decreto motivato di un pubblico ministero e comunque con tecniche di autenticazione particolarmente sofisticate previste dalla normativa. Per obbligo di legge, i dati sono conservati dai provider/mantainer per finalità di accertamento e repressione dei reati per sei anni dalla loro generazione.

  1. Dati forniti dal cliente per comunicazioni pubblicitarie

Nel caso in cui lei manifesti il suo consenso al trattamento dei dati personali per ricevere comunicazioni pubblicitarie e promozionali sui servizi di ERIAN, ai sensi dell’art. 13 del Codice, il trattamento ha la finalità di concludere, gestire ed eseguire l’iscrizione alla mailing list di ERIAN al fine di ricevere tramite posta elettronica comunicazioni commerciali e/o promozionali e/o pubblicitarie sui servizi; di organizzare, gestire ed eseguire la sua iscrizione anche mediante comunicazione dei dati a terzi fornitori di ERIAN; di assolvere agli obblighi di legge o agli altri adempimenti richiesti dalle competenti Autorità.

Il trattamento sarà effettuato con le modalità informatizzato/manuale. I dati raccolti saranno utilizzati da ERIAN per l'integrale e la corretta gestione della richiesta di iscrizione alla newsletter ed alle mailing list e saranno resi conoscibili a terzi per la difesa dei diritti nonché in adempimento agli obblighi previsti dalla legge o dai regolamenti e su richiesta dalle competenti Autorità. Il trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza tutelando la riservatezza e i diritti dell’Interessato e di terzi.

L’Interessato potrà in ogni momento rifiutare l’uso delle coordinate di posta elettronica per la ricezione delle predette comunicazioni nonché opporsi a tale trattamento. Per non ricevere più le comunicazioni della newsletter e delle mailing list, l’Interessato potrà esperire la procedura di cancellazione dal servizio indicata nelle medesime comunicazioni commerciali e/o promozionali a lui inviate.

 

3. Finalità del trattamento

Il trattamento che intendiamo effettuare, dietro suo specifico consenso ove necessario, ha le seguenti finalità:

a. consentire l'erogazione dei Servizi da lei richiesti e la successiva ed autonoma gestione del suo sito tramite il pannello di controllo, cui accederà tramite nome utente e password riservati, e la posta elettronica. Inclusa la raccolta, la conservazione e la elaborazione dei dati ai fini dell'instaurazione e della successiva gestione operativa, tecnica ed amministrativa del rapporto connesso all'erogazione dei Servizi, emissione fatture, ricevere pagamenti e l'effettuazione di comunicazioni di servizio o relative allo svolgimento del rapporto instaurato e avvisi di scadenza;

b. rispondere a richieste di assistenza o di informazioni, che riceveremo via e-mail o attraverso i form di contatto presenti nel nostro sito.

c. assolvere obblighi di legge, contabili e fiscali;

d. svolgere marketing diretto via e-mail per servizi analoghi a quelli da lei sottoscritti, a meno che lei non si sia opposto a tale trattamento inizialmente o in occasione di successive comunicazioni, per il perseguimento del legittimo interesse di ERIAN a promuovere prodotti o servizi a cui lei può ragionevolmente essere interessato;

e. elaborare studi, ricerche, statistiche di mercato; inviarle materiale pubblicitario, informativo, informazioni commerciali o sondaggi per migliorare il servizio ("customer satisfaction") via e-mail o via sms, e/o attraverso l'uso del telefono con operatore;

Lei può sempre opporsi a questo trattamento tramite il form "Segnalazioni privacy";

 

4. Base legale e natura obbligatoria o facoltativa del consenso

Per il trattamento dei dati ci ispiriamo a quanto previsto dall’art. 6 del Regolamento EU 2016/679. In particolare, la base legale del trattamento di dati personali per le finalità di cui alla sezione 3(a) è l'art. 6(1)(b) del Regolamento in quanto i trattamenti sono necessari all'erogazione dei servizi contrattualizzati. Il conferimento dei dati personali per queste finalità è facoltativo ma l'eventuale mancato conferimento comporterebbe l'impossibilità di attivare i servizi richiesti.

La finalità di cui alla sezione 3(c) rappresenta un trattamento legittimo di dati personali ai sensi dell'art. 6(1)(c) del Regolamento. Una volta conferiti i dati personali, il trattamento può essere invero necessario per adempiere ad obblighi di legge a cui ERIAN è soggetta.

I trattamenti eseguiti per finalità di marketing descritti nella sezione 3(e) si basano sul rilascio del suo consenso ai sensi dell'art. 6(1)(a) del Regolamento. Il conferimento dei suoi dati personali per queste finalità è del tutto facoltativo e non pregiudica la fruizione dei servizi. I trattamenti di cui alla sezione 3 (d), eseguiti per finalità di e-mail marketing su prodotti o servizi analoghi a quelli da lei acquistati, trova invece la sua base giuridica, ai sensi dell'art. 6.1.f del Regolamento, nel legittimo interesse di ERIAN a promuovere i propri servizi in un contesto in cui il soggetto interessato può ragionevolmente attendersi tale tipo di trattamento, al quale può peraltro opporsi in qualsiasi momento. Qualora infatti lei desiderasse opporsi al trattamento dei suoi dati per le finalità di marketing, di cui alle sezioni 3(d) e 3(e), potrà in qualunque momento farlo inviando una richiesta a info@erian.it o ancora attraverso il meccanismo proposto nel footer delle email commerciali.

 

5. Accesso ai dati personali e destinatari dei dati

Il trattamento dei dati personali connessi ai servizi di ERIAN ha luogo presso la sede di ERIAN. I dati personali da lei forniti attraverso l’apposita modulistica per l’attivazione dei servizi di ERIAN sono trattati nell’ambito dell'esecuzione ed erogazione dei servizi di ERIAN e saranno comunicati se necessario a terzi in genere, anche fornitori, per le finalità di seguito descritte. Il loro trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza.

I suoi dati personali potranno essere condivisi, per le finalità di cui alla sezione 3 più sopra, con: 

a. soggetti che agiscono tipicamente in qualità di responsabili del trattamento ossia: 1) persone, società o studi professionali che prestano attività di assistenza e consulenza a ERIAN in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria, finanziaria e di recupero crediti relativamente alla erogazione dei servizi; 2) soggetti con i quali sia necessario interagire per l'erogazione dei servizi (ad esempio i provider registrar ai quali si rivolge ERIAN per registrare i domini e ospitare i siti, le Autorità di registrazione nazionali ed estere cui i provider trasmettono la documentazione tecnica ed amministrativa ed i moduli del Maintainer; le autorità che gestiscono il database WHOIS che contiene i dati personali degli assegnatari di nomi a dominio, i soggetti che forniscono il servizio di pagamento tramite carta di credito, etc.) 3) ovvero soggetti delegati a svolgere attività di manutenzione tecnica (inclusa la manutenzione degli apparati hardware, software, di rete);
b. soggetti, enti o autorità a cui sia obbligatorio comunicare i suoi dati personali in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità; 
c. persone autorizzate da ERIAN al trattamento di dati personali necessario a svolgere attività strettamente correlate all'erogazione dei servizi, che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza;

 d. partner commerciali per proprie finalità, solo nel caso in cui lei abbia prestato uno specifico consenso. 

Responsabile del trattamento dei dati personali è la ditta Erian di Lucia Imperoli con sede in Anagni, via Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa, partita IVA 02528090604, email info@erian.it, posta certificata erian@pec.it, tel. 06.92928327, Fax 06.83390984. L'elenco completo dei responsabili del trattamento è disponibile inviando una richiesta scritta a info@erian.it.

 

6. Trasferimenti dei dati personali

Nell'ambito dei servizi di registrazione di nomi a dominio, i dati sono comunicati ai soggetti terzi elencati nella sezione 2(d). In alcuni casi suoi dati personali possono essere condivisi con destinatari che si potrebbero trovare anche al di fuori dello Spazio Economico Europeo. Stante che detto trasferimento è necessario per la sua fruizione del servizio, secondo la normativa privacy vigente, risulta giustificato ai sensi dell’art. 49 (1 b) del Regolamento EU 2016/679.

 

7. Modalità e conservazione dei dati

Modalità

Il trattamento dei suoi dati personali è realizzato secondo quanto prescritto dall’art. 4 Codice Privacy e dall’art. 4 n. 2 del GDPR.

I dati personali sono trattati con strumenti informatici e manuali, per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzati.

ERIAN si attiene a tutte le misure di sicurezza descritte dalle leggi e dalle normative applicabili e a tutte le misure adeguate secondo i criteri attualmente più all'avanguardia, per assicurare e garantire la riservatezza dei dati personali degli utenti, e ridurre al minimo, per quanto possibile, i pericoli costituiti dall'accesso non autorizzato, dalla rimozione, perdita o dal danneggiamento dei dati personali degli utenti.

Oltre al titolare, possono avere accesso ai dati incaricati coinvolti nell’erogazione dei servizi (personale amministrativo, commerciale, legali, amministratori di sistema) e soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, hosting provider, Registrar, Registration authority) nominati, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte del Titolare. L’elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.

Tempi

I Dati Personali trattati per le finalità di cui alla sezione 3 (a-b) saranno conservati per il tempo strettamente necessario a raggiungere quelle stesse finalità. In ogni caso, trattandosi di trattamenti svolti per la fornitura di servizi, ERIAN tratterà i dati personali fino al tempo permesso dalla normativa Italiana a tutela dei propri interessi (Art. 2946 c.c. e ss.). I dati personali trattati per le finalità di cui alla sezione 3 (c) saranno conservati fino al tempo previsto dallo specifico obbligo o norma di legge applicabile. Per le finalità di cui alla sezione 3 (d-e-f), i dati personali saranno invece trattati fino alla revoca del suo consenso oppure per tutto il tempo in cui rimarrà nostro cliente. È fatta salva in ogni caso la possibilità per ERIAN di conservare i suoi dati personali fino al tempo permesso dalla legge Italiana a tutela dei propri interessi (Art. 2947(1)(3) c.c.).

L’interessato può comunque sempre chiedere l’interruzione del Trattamento o la cancellazione dei Dati.

Luogo

Dati sono trattati presso la sede di ERIAN ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate.

 

8. Diritti degli interessati, Portabilità e diritto di Reclamo

Lei ha il diritto di chiedere a ERIAN, in qualunque momento, l'accesso ai suoi dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o di opporsi al loro trattamento nei casi previsti dall'articolo 20 del Regolamento, ha diritto di richiedere la limitazione del trattamento nei casi previsti dall'art. 18 del Regolamento, nonché di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati che la riguardano (portabilità), nei casi previsti dall'art. 20 del Regolamento.

Diritto alla portabilità dei dati

L’articolo 20 del Regolamento introduce il diritto alla portabilità dei dati, che le permette di ricevere i dati personali da lei forniti a ERIAN in un formato strutturato, di uso comune e leggibile meccanicamente, e di trasmetterli a un diverso titolare. In particolare:

1. L'interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora:

a) il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o dell'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), o su un contratto ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera b); e

b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.

2. Nell'esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l'interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all'altro, se tecnicamente fattibile.

3. L'esercizio del diritto di cui al paragrafo 1 del presente articolo lascia impregiudicato l'articolo 17. Tale diritto non si applica al trattamento necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento.

4. Il diritto di cui al paragrafo 1 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

Come si esercita il diritto di portabilità:

Per richiedere la portabilità dei dati può scriverci via email dall’indirizzo di posta elettronica associato in fase di ordine alla sua anagrafica. Tale diritto vale solo per i dati da noi posseduti per l’erogazione dei nostri servizi.

Come gestiamo i suoi dati e le richieste di portabilità:

Dopo avere verificato la sua identità ed esserci assicurati che lei sia il soggetto legittimato a presentare la richiesta, riscontreremo la sua richiesta entro 30 giorni dal momento in cui l’avremo ricevuta, oppure, in casi di particolare complessità, entro un massimo di tre mesi: in tal caso verrà informato delle motivazioni di tale proroga entro un mese dal quando avremo ricevuto la richiesta iniziale. Le verrà comunque sempre richiesto di inviarci copia del suo documento di identità.

Le verrà fornito un file in formato excell contenente i dati relativi al servizio che lei ha sottoscritto. Potrà richiedere a ERIAN di consegnare i dati direttamente a lei, oppure di trasmetterli ad un altro fornitore di servizi. In tal caso, ERIAN si riserva di verificare che ciò sia tecnicamente possibile, perché la normativa non obbliga i fornitori ad introdurre o mantenere sistemi di trattamento tecnicamente compatibili. La informiamo inoltre che il nuovo fornitore a cui vorrà inviare i suoi dati non ha l’obbligo legale di riceverli.

La portabilità non comporta la cancellazione automatica dei dati conservati nei nostri sistemi, e non incide sul periodo di conservazione previsto originariamente per i dati oggetto di trasmissione: le  raccomandiamo però di esercitare questo il diritto alla portabilità prima di recedere dal contratto di servizi che ha sottoscritto con ERIAN, per non rischiare che i suoi dati non siano più presenti sui nostri sistemi. I dati che le forniremo infatti, saranno quelli esistenti al momento dell’evasione della richiesta.

Nel caso la portabilità richiesta comprenda anche dati di terzi e comporti la comunicazione dei dati ad un diverso titolare, lei ci garantisce, assumendosene ogni connessa responsabilità, di avere informato tali terzi e di essere in possesso dei consensi necessari, ove previsto.

I dati relativi ai domini e la posta elettronica non sono gestiti da ERIAN, ma dal provider/registrar che mantiene il suo dominio. La richiesta sarà inoltrata al provider/registrar competente e può essere fatta solo durante le fasi in cui il relativo servizio è attivo, non in fase di sospensione, cancellazione o disattivato dopo la scadenza del servizio.

Si precisa che, in presenza di richieste da parte di soggetti interessati relative alla segnalazione di abusi nell'utilizzo dei servizi o attività di spamming - attività già vietate per contratto nelle Condizioni Generali di fornitura - effettuati da un Cliente di ERIAN (si precisa che tale cliente agisce tipicamente come titolare del trattamento ai sensi del Regolamento), nonché in presenza di qualsiasi ulteriore richiesta di esercizio dei diritti ex art.15 e ss. del Regolamento, ERIAN, senza entrare nel merito della richiesta, da un lato informerà tempestivamente il cliente/titolare, e dall'altro fornirà ai soggetti interessati gli estremi del cliente/titolare.

L’interessato possiede i diritti enunciati dall’art. 7 del D.Lgs n. 196/2003 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti).

Il cliente ha il diritto di chiedere a ERIAN, in qualunque momento, l'accesso ai suoi dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o di opporsi al loro trattamento, ha diritto di richiedere la limitazione del trattamento nei casi previsti dall'art. 18 del Regolamento EU 2016/679, nonché di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati che la riguardano, nei casi previsti dall'art. 20 del Regolamento. In particolare:

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:

a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Le richieste vanno rivolte per iscritto a erian@pec.it e per conoscenza a info@erian.it.

Si precisa che, in presenza di richieste da parte di soggetti interessati relative alla segnalazione di abusi nell'utilizzo dei servizi o attività di spamming - attività già vietate per contratto - effettuati da un Cliente di ERIAN (si precisa che tale cliente agisce tipicamente come titolare del trattamento ai sensi del Regolamento EU 2016/679), nonché in presenza di qualsiasi ulteriore richiesta di esercizio dei diritti ex art.15 e ss. del Regolamento EU 2016/679, ERIAN, senza entrare nel merito della richiesta, da un lato informerà tempestivamente il cliente/titolare, e dall'altro fornirà ai soggetti interessati gli estremi del cliente/titolare. 

Diritto di reclamo

In ogni caso lei ha sempre diritto di proporre reclamo all'autorità di controllo competente (Garante per la Protezione dei Dati Personali), ai sensi dell'art. 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento dei suoi dati sia contrario alla normativa in vigore.

 

9. Modifiche

La presente privacy policy è in vigore dal 16.5.2018. ERIAN si riserva di modificarne o semplicemente aggiornarne il contenuto, in parte o completamente, anche a causa di variazioni della normativa applicabile. Le modifiche saranno vincolanti non appena pubblicate sul sito Erian.it e il cliente sarà informato via email. Per sicurezza ERIAN invita il cliente a visitare con regolarità la sezione Privacy del sito Erian.it per prendere cognizione della più recente ed aggiornata versione della privacy policy in modo da essere sempre aggiornato sui dati raccolti e sull'uso che ne fa ERIAN.

Maggiori informazioni in relazione al trattamento dei Dati Personali potranno essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento utilizzando le informazioni di contatto.

 

Informativa sui Cookies

Per informazioni sui Cookies presenti in questo sito e il loro utilizzo, leggere l'informativa sui Cookies.